Movimentazione dei carichi (Motori Hoist)

Movimentazione di carichi pesanti

I nostri motori Hoist rappresentano il massimo della qualità e della modernità nel campo dei motori per la movimentazione dei carichi, luci e video. Gestiti tramite software e sistemi Cyberhoist o Kinesys, garantiscono una performance fluida e silenziosa che, unita all’elevata ergonomia dei macchinari e alla velocità altamente variabile, producono un risultato impeccabile.
Disponiamo di motori con tre diverse capacità di sollevamento di carichi: 500kg, 1000kg e 2000kg; in ciascuno di essi l’ingombro è ridotto ai minimi termini.

I motori Hoist sono strumenti all’avanguardia nel mondo delle strumentazione per l’intrattenimento grazie al loro design creato appositamente per soddisfare anche le più esigenti e complesse richieste: compatti e leggeri grazie al design “tutto-in-uno” che comprende anche l’unità di guida e l’elaboratore di movimento.  Quest’ultimo si trova all’interno di un involucro in alluminio, protetto da un ulteriore stato di resina epossidica che lo rende impermeabile a qualunque agente atmosferico.

CyberHoist: il software avanzato

Il software CyberHoist contribuisce a rendere questi motori il massimo dell’innovazione sul piano tecnico garantendo un rapporto pieno-vuoto del 60% nell’effettuazione di sollevamenti veloci di carichi pesanti e durante l’uso intensivo in lunghe manifestazioni e un’auto-configurazione automatica “Plug & Play”. Essa rende il motore immediatamente utilizzabile non appena viene collegato ed è unita ad un’archiviazione dei dati indipendente e separata dal pannello di controllo, che permette una riconfigurazione automatica una volta che il motore viene collegato all’impianto successivo.

Specifiche tecniche

Tutti i motori sono dotati di un interruttore Ethernet multiporta a rendimento elevato e hanno una tensione di ingresso di 175-440 V e 50-60Hz per un uso globale, con regolatore d’energia integrato. La precisione del macchinario ha uno scarto di 0.1 millimetri sia nel semplice posizionamento / azioni ripetute che nei più complessi movimenti in 2D e 3D.
Un apparecchio a transistor integrato in ogni motore ne controlla l’andamento, sfruttando al contempo dei doppi freni DC per aumentare al massimo la sicurezza del macchinario.

Il sistema integrato Flux Vector Drive garantisce variazioni nella velocità  e movimenti fluidi e rapidi, unita alla tecnologia True Zero Speed che inibisce, all’occorrenza, l’azione dei freni senza però perdere mai il controllo sul motore.
Questo, unito al sistema a doppi freni DC e all’efficientissimo processo di gestione dell’energia, che raccoglie l’energia prodotta dalle frenate e la rimanda alla rete centrale permettendo al motore di riciclarla, rende i motori Hoist delle “macchine intelligenti” di ultima generazione indispensabili per la riuscita ottimale di qualsiasi evento.

Certificazione

Tutti i nostri motori Hoist sono dotati di certificazione SIL3 e si adeguano agli standard internazionali di sicurezza e ai codici deontologici EN61508/DIN56950/BS/FEM.